Blog

Pubblicato il
festa della mamma regali low-cost

Manca poco alla festa di una delle persone più importanti per ciascuno di noi: la mamma. Ma quando è nata questa festa?

Le origini della festa della mamma sono antichissime: già nell’antica Grecia, infatti, esisteva un giorno dedicato alle madri, durante il quale si festeggiava la dea Rea, madre degli dei. Feste simili a questa si diffusero in seguito anche tra gli antichi Romani, i quali accoglievano l’arrivo della primavera con un’intera settimana di festeggiamenti, dedicati ai fiori e a Cibele, personificazione della Madre Terra.

Come tutte le feste pagane, esse, col passare del tempo, si fusero con le celebrazioni cristiane e Maria, madre di Gesù, divenne sempre più importante all'interno della cerchia di fedeli.

Una "festa della mamma" più simile a quella dei giorni nostri veniva celebrata in Inghilterra verso la fine del 1600, cadeva la quarta domenica della Quaresima ed era chiamata "Mothering Sunday": poiché molte persone appartenenti alle classi più povere lavoravano come servitori per le famiglia nobili e vivevano nelle case dei loro padroni, iniziò a diffondersi il cosiddetto "Mothering Sunday", un giorno durante il quale potevano tornare a casa e trascorrere un po’ di tempo con le loro madri.

Negli Stati Uniti la festa della mamma fu istituita ufficialmente solo nel 1914 su proposta di Anna M. Jarvis: si sarebbe celebrata la seconda domenica di maggio, come espressione pubblica di amore e gratitudine verso tutte le madri d’America. Da quell’anno fino ai giorni nostri, la festa della mamma si è diffusa in quasi tutti i paesi del mondo, sebbene con modalità e date diverse. Anche in Italia si festeggia la seconda domenica del mese di maggio.

Ecco alcune idee regalo low-cost per la festa della mamma:

  • Uno dei modi per risparmiare di più è sicuramente quello di farle un regalo fai da te, qualcosa quindi che richieda solo un po' di creatività e voglia di fare. Potrebbe essere ad esempio una cornice per foto fatta da voi: in questo caso ricordatevi che anche la scelta della foto è importante. Sceglietene una raffigurante voi due in un giorno speciale della vostra vita oppure rappresentante tutta la vostra famiglia; sicuramente non rimarrà delusa. Oltre alla cornice ci sono moltissimi altri oggetti che potete realizzare direttamente da casa vostra spendendo veramente poco: se siete privi di idee, vi basterà fare una ricerca su internet, dove troverete tutorial di ogni tipo con tante idee interessanti ed originali, che vi elencheranno passo per passo ciò che dovrete fare.
  • Nel caso vostra madre fosse un amante dei cosmetici, potreste regalarle una confezione beauty: non sono difficili da trovare, in quasi tutti i negozi di cosmetica sono presenti e ce ne sono di ogni dimensione e prezzo. Rimanendo sempre in questo settore, un'altra idea regalo a basso prezzo potrebbe essere un set manicure da borsetta, meglio ancora se quest'ultima presenta decorazioni particolari o che sapete le potrebbero piacere.
  • Un altro modo per spendere poco è puntare sugli accessori, una categoria assai vasta comprendente borse, braccialetti, collane, orecchini, cappelli, cinture e molto altro. Scegliete quello più adatto al suo stile e che lei indossa maggiormente.
  • Tra gli oggetti che sono sempre ben accetti, perché utili, ci sono il portamonete e il portachiavi: il primo rappresenta un oggetto di uso quotidiano e senza costi particolarmente alti, per questo potrebbe essere un possibile regalo per la festa della mamma. Anche il portachiavi viene utilizzato quotidianamente dalla maggior parte delle persone e si può personalizzare, ad esempio, con una scritta come "la miglior mamma del mondo". In prossimità della festa della mamma, infatti, in molti negozi e cartolerie si possono trovare portachiavi di questo tipo. Il portachiavi può inoltre essere personalizzato con una vostra foto, le iniziali dei vostri nomi o un oggetto che rappresenta qualcosa che lei ama particolarmente.
  • Un altro oggetto personalizzabile è un cuscino o anche una maglietta, ancora meglio se vecchia ed inutilizzata, su cui potete inserire una scritta o una foto, magari che vi ritrae in un momento importante della vostra vita.
  • Altra idea regalo low-cost è un cd con al suo interno una compilation dei suoi brani preferiti uniti a canzoni che parlano del rapporto madre-figlia/o.
  • Infine, se vostra madre è un’amante del buon cibo, potreste prepararle un dolce con una bella scritta sopra, ovviamente adatta a quel giorno e soprattutto ad una persona speciale come la mamma. Sicuramente ne rimarrebbe contenta, soprattutto se solitamente è lei a cucinare per tutti.

Non è obbligatorio fare un regalo alla mamma in questo giorno speciale, ma per dimostrare il proprio affetto nei suoi confronti e ringraziarla di tutto ciò che ha fatto e che continua a fare per noi, un piccolo pensiero da consegnarle quel giorno è il minimo che possiamo fare, come avete visto ci sono tantissimi modi per regalarle qualcosa di fantastico ad un prezzo molto basso.

Qualunque regalo scegliate di farle, non dimenticatevi di consegnarle anche il biglietto di auguri: a volte infatti basta solo una piccola frase scritta con le vostre mani a renderla felice. E ricordatevi: la festa della mamma è un giorno per ricordare quale persona speciale sia, ma non dimostratele il vostro affetto solo quel giorno, ma durante tutto l’anno.

CONDIVIDI con i tuoi amici