Blog

Pubblicato il
regali fai da te festa della mamma

Parlando di idee regalo per la festa della mamma non bisogna solo pensare a quei regali super costosi, talvolta un'idea fai da te risulta essere più efficace di quanto si possa pensare.
Ecco quindi qualche valido spunto per realizzare dei super regali per la festa della mamma.

La collana marina con le conchiglie

La prima, tra le idee regalo festa della mamma, è quella che consiste nel realizzare una semplice, ma tanto piacevole, collana utilizzando le conchiglie di mare.

Per poter fare questo tipo di regali festa della mamma, bisogna recarsi in spiaggia e dedicare almeno un'ora alla ricerca delle conchiglie: per evitare di annoiarsi, ci si potrà recare al mare con un'altra persona ed effettuare la ricerca assieme ad essa poiché, in questo modo, il tempo passerà in maniera assai più veloce.

Le conchiglie possono essere di colori differenti ma è abbastanza importante cercare le conchiglie che abbiano la stessa dimensione: in questo modo sembrerà esser stata acquistata in negozio e avrà un aspetto più gradevole.

Una volta finita la ricerca bisognerà scegliere in che ordine inserire le conchiglie e soprattutto quante metterne: tale scelta dipenderà dalla grandezza del filo che si vuole adoperare. Sicuramente bisognerà lavare e disinfettare le conchiglie e bucarle, usando uno spillo che dovrà essere appositamente riscaldato, nella parte più estrema della conchiglia stessa. 

Terminata tale operazione, bisognerà inserire le conchiglie nel filo: per rendere maggiormente piacevole questo regalo fatto in casa, si potranno inserire anche delle perline, creando un mix che risulterà essere di sicuro gradimento da parte della mamma.

Il collage con le fotografie della mamma

Le foto rappresentano uno dei regali per la festa della mamma di maggior successo: ma come rendere questo concetto maggiormente piacevole e soprattutto incredibilmente bello da vedere? 

Il primo procedimento consiste semplicemente nello scegliere che tipo di foto utilizzare: sarà il proprio cuore e la propria fantasia a ispirare la tipologia di foto che utilizzeremo per creare il nostro regalo della festa della mamma.

A questo punto sarà opportuno trasportare le foto sul computer: meglio evitare di utilizzare le foto originali, soprattutto se la mamma non è al corrente di tale piano per il suo regalo, occorrerà quindi far stampare delle nuove foto

Il successivo passaggio consiste nel realizzare il collage sfruttando un pannello: dal falegname sarà possibile richiedere un piccolo pannello in truciolato, oggetto che spesso viene regalato da questi artigiani in quanto spesso è frutto dello scarto di una lavorazione. Manca solo il vetro: questo dovrà essere delle stesse dimensioni del pannello in legno in quanto, procedendo in questo modo, sarà possibile poter evitare degli errori tutt'altro che piacevoli.

Portato al termine anche quest'acquisto, il regalo per la festa della mamma potrà essere creato: le foto che dovranno essere inserite, possibilmente in ordine cronologico, e sovrapposte in maniera originale, senza però coprire i protagonisti degli scatti. Le foto stampate dovranno essere incollate al pannello in legno e coperte col vetro: la cornice è quindi pronta per poter essere regalata.

La maglietta decorata

Se si ha tanta fantasia, nonché mano ferma e pazienza, sarà possibile creare una maglietta disegnata a mano. Quello che serve è appunto una maglietta, possibilmente bianca, dai pennarelli per colorare il tessuto e da una stampa del soggetto che si vuole riportare sulla maglietta.

Il primo passaggio consiste appunto nello stampare l'elemento che si vuole disegnare sulla maglia: grazie a Google Immagini sarà possibile trovare l'immagine che, secondo il proprio punto di vista, risulta essere ideale e che piacerà tantissimo alla mamma.

Dopo aver stampato l'immagine, possibilmente su cartoncino duro e coi bordi dell'immagine ben delineati, bisognerà inserire la stampa dentro la maglietta e poggiarla sul vetro della finestra. Grazie alla luce del sole sarà possibile vedere il disegno e ricalcarlo, facendolo quindi apparire sulla maglia, dovrà poi essere colorato con attenzione.

 

CONDIVIDI con i tuoi amici