Blog

Pubblicato il
festa della mamma 14 maggio 2017

Arriva la festa della mamma

Quest'anno la festa della mamma ricorre il 14 maggio. Nei paesi dell'Europa dell'Est si festeggia l'8 marzo. Questa festa nasce in Italia nella metà del Novecento, inizialmente ricorreva l'8 maggio. Successivamente per dare maggiore rilevanza e importanza a questa festa si decise di farla cadere ogni seconda domenica di maggio. La mamma si festeggia in quasi tutto il mondo. La figura della mamma è cercata da sempre nella natura umana. Sin dall'antichità alla Terra e alla Natura viene attribuito il ruolo di mamma di tutti gli esseri viventi. C'è un legame misterioso che lega un figlio alla propria mamma per sempre e non si spezza tagliando il cordone ombelicale.

Mamme di ieri, mamme di oggi

La festa della mamma ha attraversato varie epoche in cui le mamme hanno visto cambiare il loro ruolo all'interno della società. Eppure il loro cuore non è mai cambiato, sempre pronte e mai stanche per i loro figli. Oggi abbiamo le mamme in carriera, le mamme che non sono più relegate al solo compito di portare avanti la casa e l'educazione dei figli.
Spesso i figli vedono le figure genitoriali come degli impedimenti all'affermazione della propria personalità e li giudicano incapaci di comprensione. Poi però crescendo tornano sui propri passi e come una calamita ritrovano quell'attrazione del bambino appena nato che istintivamente cerca il calore materno. Si potrebbe dire che la mamma vince sempre, su tutto e tutti.

La festa della mamma si respira ovunque

Questa giornata di festa cade in piena primavera e inevitabilmente non può trascorrere senza che ogni figlio regali alla propria mamma un fiore. Il fiore richiama la delicatezza dell'animo materno, la fragilità del cuore di ogni madre, il profumo delle sue preoccupazioni e attenzioni per i figli.
I bambini si preparano per la festa della mamma già molti giorni prima a scuola, realizzando lavoretti e imparando poesie da recitare poi a casa il giorno della festa. I figli un po' più cresciuti si adoperano per rendere questa giornata un po' più speciale per la propria mamma, magari aiutandola in qualche lavoro o preparandole qualche bella sorpresa. Sono poi anche le mamme stesse che ci tengono a trascorrere questa giornata dedicata interamente a loro in modo diverso dal solito.

Una festa davvero per tutte le mamme

In questa giornata di festa davvero particolare non si può non pensare a tutte le mamme che vivono situazioni difficili per se stesse e per i loro figli. Ci sono mamme sole che con coraggio e caparbietà crescono i propri figli dedicando tutte se stesse, non trovando altra ragione per vivere. Ci sono le mamme che vivono l'esperienza della malattia dei propri figli che non smettono di stargli accanto e che prenderebbero volentieri le sofferenze dei figli su di sé.
Un giorno di festa quindi che è capace di accomunare tutte queste mamme e che ne sottolinea il valore e l'importanza. Auguri a tutte le mamme e che sia festa tutti i giorni dell'anno.

CONDIVIDI con i tuoi amici