Blog

Pubblicato il
Come scrivere una lettera per la festa della mamma

Il 13 Maggio 2018 ricorre la Festa della Mamma

Ogni anno, nella seconda domenica di Maggio, si celebra un evento speciale: la festa della mamma. Questa ricorrenza è stata introdotta in Italia nel 1957 grazie a un sacerdote di Assisi, Don Otello Migliosi, devoto alla Vergine Maria. In realtà però, sia pure in periodi e modi differenti, questa festa si celebra in tutto il mondo e ha origini antichissime. Sembra infatti che già gli antichi Greci ritenessero molto importante il dono della fertilità e, in primavera, dedicassero un giorno specifico alla dea Rea, moglie di Crono e madre di tutti gli dei. In qualunque epoca e in qualunque luogo la mamma rappresenta colei che regala la vita e che nutre con il proprio amore, un punto di riferimento insostituibile che merita di essere festeggiato.

Quest'anno emozionate la mamma con una lettera

Sia da bambini che da adulti si cerca sempre il regalo perfetto per dimostrare alla mamma quanto lei sia importante e spesso si gira per negozi senza un'idea precisa. Se si riflette bene, però, il dono più bello per una madre resta comunque suo figlio; quindi perché non offrirle una parte delle proprie emozioni con una bella lettera dedicata solo a lei? Sarà un regalo unico, assolutamente personale e dal valore inestimabile, poiché l'amore tra genitori e figli non può essere quantificato. Inoltre è un dono che resta per sempre, perchè le parole su carta possono essere lette ogni giorno e suscitare ogni volta un'emozione diversa. Se l'idea può spaventare, basta ricordare la gioia che suscitavano nella mamma i primi lavoretti a scuola e pensare che qualsiasi cosa lei riceva dai figli è indiscutibilmente speciale. In ogni caso, di seguito daremo alcuni consigli affinchè la sorpresa riesca con successo.

Piccoli suggerimenti per scrivere una lettera alla mamma

Innanzitutto, scegliete un posto che vi rilassa e nel quale non potete essere disturbati, in modo che ci siate solo voi e le vostre emozioni. Ricordate: non si tratta di un compito in classe o di una lettera formale, ma semplicemente di tradurre in parole ciò che già sentite nel cuore. Più che sulla forma pertanto, concentratevi su ciò che volete dire. Immaginate di avere di fronte la mamma e di parlarle spontaneamente. Potete iniziare, ad esempio, spiegando il motivo per cui le state scrivendo e poi continuare ricordando alcuni momenti speciali che avete condiviso insieme. Potete inoltre aggiungere le qualità che più apprezzate in lei o magari le caratteristiche della sua personalità che vi strappano ogni volta un sorriso o una risata. Aggiungere elementi scherzosi servirà a non appesantire troppo la lettera e a mantenere un tono affettuoso e allegro che doni alla mamma non solo commozione, ma anche complicità e divertimento. Infine, potreste concludere la lettera proponendo idee su come passare nuovo tempo insieme, aumentando così i momenti da condividere e i bei ricordi che di essi resteranno.

Alcune idee su come personalizzare una lettera alla mamma

Dopo aver riversato le vostre emozioni su un foglio o su un file multimediale, potete copiare ciò che avete scritto su una bella carta da lettere. E' un oggetto ormai poco usato, eppure proprio per questo speciale. Esistono carte dei più svariati colori e intrise di gradevoli profumazioni. Pensate ai gusti della mamma e stupitela con dei fogli del suo colore preferito, aventi lo stesso odore del fiore o del frutto che lei più ama. Aggiungete poi un pizzico di fantasia, decorando la carta con disegni e simboli affettuosi, oppure con alcune foto che vi ritraggono insieme; in tal modo le emozioni saranno potenziate sia dall'aspetto soggettivo della calligrafia, che dal potere evocativo delle immagini. Se invece siete persone al passo con i tempi o avete una mamma appassionata di tecnologia, potete optare per una lettera scritta al computer ma, anche qui, la cura dei dettagli è fondamentale. Si può utilizzare un carattere particolarmente delicato e femminile, unito ad un colore gradito e apprezzato dalla destinataria. Se poi volete stupire con effetti speciali, potete arricchire il file con video, foto e gif animate. Qualunque sia la vostra scelta, non rimuginatevi troppo sopra: il cuore e l'istinto sapranno guidarvi verso la donna più preziosa della vostra vita.

CONDIVIDI con i tuoi amici